Privacy Policy
splash
Benvenuto!
Il sito è ancora in costruzione, presto potrai trovare tanti articoli interessanti.
Scritto Da Felice Moro il giorno 08 Gen 2009

http://www.felicemoro.com/breve-storia-della-comunicazione/

L’articolo è incentrato sulla storia, struttura e funzioni della Comunicazione. La comunicazione è una relazione che si stabilisce tra due o più … (Clicca sul titolo per continuare a leggere l’articolo)

 
Scritto Da Felice Moro il giorno 14 Ott 2020

Corinto è la città dell’istmo che in passato ha goduto del vantaggio di avere due porti: uno nel golfo di Patrasso, che si apre sull’Adriatico, l’altro è il porto di Cencre che si apre sul mar Egeo. In età moderna un canale artificiale unisce i due porti e i due mari. Corinto è una città che a metà del primo secolo d.C. ha accolto San Paolo nella sua predicazione del Vangelo di Cristo nel mondo occidentale. Gioie e dolori ha provato l’apostolo nella sua missione a Corinto: la gioia di vedere una prima comunità attiva ed entusiasta della sua adesione al Vangelo; dolori per la feroce opposizione che gli hanno causato i suoi stessi connazionali Giudei della diaspora, residenti in città. Infatti, a Corinto, si consuma l’ultimo strappo dei tentativi di Paolo di convertire al cristianesimo anche i Giudei. Da quel momento Paolo dichiara che porterà il suo messaggio di salvezza soltanto ai pagani, cioè ai gentili Greci e Romani. Tutta la storia è narrata con dovizia di particolari in questa e nella precedente lettera dell’apostolo ai Corinzi. Entrambe sono state riportate con commento e ampie note illustrative all’interno di questo blog.

Scritto Da Felice Moro il giorno 14 Set 2020

Commento della prima lettera di San Paolo ai Corinzi. Epistola di carattere pastorale.

Scritto Da Felice Moro il giorno 13 Lug 2020

Gli atti degli apostoli raccolgono un insieme di racconti e di memorie storiche sulla diffusione del cristianesimo delle origini, attraverso l’attività dei primi missionari, tra i quali spiccano le figure di Pietro e Paolo. All’aspetto storico uniscono la riflessione teologica sulla funzione della Chiesa nel mondo, nutrita dalla parola di Gesù e sostenuta dallo Spirito Santo.
Questo saggio, pur attenendosi al testo originale, presenta un’edizione semplificata nella forma concettuale e nel volume narrativo con lo snellimento di alcune parti del testo che riportano prolissi riferimenti delle sacre scritture. L’aspetto più importante del saggio è dato dalla semplicità e fluidità del linguaggio utilizzato per incoraggiare il comune lettore alla lettura e alla conoscenza dell’opera ormai considerata da tutti come il Quinto Vangelo.

Scritto Da Felice Moro il giorno 05 Mag 2020

Questo saggio contiene un commento semplificativo del linguaggio narrativo e degli aspetti concettuali della Lettera ai Romani, il documento più importante di tutto l’epistolario paolino.

Scritto Da Felice Moro il giorno 30 Mar 2020

La speculazione filosofica di Sant’Agostino costituisce uno dei pilastri fondamentali della filosofia di tutti i tempi, antichi e moderni.

Scritto Da Felice Moro il giorno 01 Mar 2020

Tommaso compie uno studio sistematico del sistema filosofico aristotelico adattandolo all’interpretazione del mistero cristiano.

Scritto Da Felice Moro il giorno 18 Gen 2020

Cristianesimo e Filosofia Moderna è un saggio che cerca di enucleare i rapporti fondamentali tra la religione cristiana e l’attività teoretica della mente umana. Attua la sintesi della filosofia con la Religione, con la Rivelazione e con la sincerità della ricerca.

Scritto Da Felice Moro il giorno 31 Dic 2019

La trama Elisa Giacone è il titolo di un romanzo del Professor Giovanni Azara. Il titolo riporta il nome della protagonista femminile dell’opera. Elisa è l’unica nipote ed erede di Elio Giacone che, dalla condizione del piccolo commerciante per sopravvivere, ha percorso una lunga strada ascendente di rapido successo  economico, passando dal commercio del carbone […]

Scritto Da Felice Moro il giorno 07 Dic 2019

“Perché la Filosofia” è un saggio di filosofia moderna di Prof. Armando Rigobello. L’Autore fa un compendio critico della storia della filosofia, dall’età greca classica con Socrate, Platone e Aristotele, all’Illuminismo di Spinoza, all’Idealismo romantico di Hegel, all’Esistenzialismo di Heidegger, al Personalismo di Mounier. S tratta di un’opera molto interessante che offre un quadro retrospettivo, chiaro e sintetico delle scienze filosofiche. Un manuale di consultazione, un promemoria che, chiunque abbia interesse alla conoscenza e all’aggiornamento culturale, dovrebbe avere a portata di mano.

Scritto Da Felice Moro il giorno 15 Set 2018

Il libro contiene insieme la storia di Tiana e quella della Sardegna, la prima contestualizzata nella seconda perché le due storie sono complementari. La storia del paese è inquadrata in una cornice storica più ampia, isolana, nazionale e internazionale delle quali è un’emanazione e un tassello: Cartagine, Roma, Bisanzio, Genova e Pisa, il Regno d’Aragona, il Regno di Spagna, la Monarchia Sabauda, lo Stato Italiano. Per oltre 2000 anni l’Isola e le sue comunità hanno, subito di volta in volta, l’influenza degli stati dominanti che, nel bene e nel male, hanno trasmesso la loro eredità materiale, spirituale, linguistica e culturale. Così più culture hanno contribuito ad arricchire l’antica civiltà nuragica che, aprendosi ai contributi che venivano da fuori e integrando gli stessi nelle mappe etniche della propria tradizione originale, hanno plasmato la lingua e l’identità dei sardi. Chi legge il libro, mentre apprende la storia del paese, conosce o rivede l’intera storia dell’Isola, con più ampia visione culturale e con risparmio di tempo e di fatica.

Scritto in: Libri